Governi record, Fazio ministro e grandi mangiatoie

Partono smilzi, poi diventano pantagruelici: sono governi, governicchi, maxi-esecutivi. Le promozioni di Michela Vittoria Brambilla (neotitolare del ministero del Turismo) e di altri sottosegretari hanno spezzato gli argini delle quadrature contabili e politiche. E finalmente ci sarà un ministro della Salute. Sarà Ferruccio Fazio, parola di Silvio Berlusconi. Il Governo Berlusconi ha da poco festeggiato un anno di vita. Con … Continua a leggere

Napoli: ministri, monnezza e zoccole

Tra l’arrivo del Premier Silvio Berlusconi in Prefettura e l’inizio dell’atteso Consiglio dei Ministri, in una Napoli tirata al lucido più che si può, dagli altoparlanti collocati a 300 metri di distanza si diffondeva una canzone: “Zoccole“, tratta dal musical “Scugnizzi”. Vorrà sicuramente dire qualcosa, ma a chi? Certamente alla Monnezza! A proposito, per chi non lo sapesse, le zoccole … Continua a leggere

Il nano e la ballerina

Economia: torna Giulio Tremonti (61 anni FI), il professorino di Sondrio, il ministro che tutto condona e manda a dire a Padoa Schioppa che rialzerà l’Italia in una legislatura. Giustizia: Angelino Alfano. Ha solo 38 anni, è “l’uomo nuovo” di Berlusconi avvocato, siciliano a cui fa schifo la mafia. Questa nomina era la più temuta dal Colle, che comunque avrebbe … Continua a leggere

Umori in Rete

Chi e cosa scuote la blogosfera a poche ore dalle nomine dei ministri del terzo governo Berlusconi? – Perdura l’effetto della pubblicazione delle dichiarazioni redditi on line. Se ne parla per dichiarare indifferenza “A me sinceramente la querelle interessa poco, non ho problemi a dichiarare i miei redditi” (Giorgio Partecipativo), per riflettere su come Internet modifichi il concetto di spazio pubblico (Nicola Mattina) o … Continua a leggere