Ilda Rossa di procura, canta Giuliano Ferrara

L’Elefantino torna in video per “cantarle” alla Boccassini. I sessismi del processo Ruby 

 

(dal profilo You Tube ilfogliopuntoit)
giuliano ferrara,ilda boccassiniClaudio Cerasa del Foglio lo annunciava ieri con tanto di foto: “In arrivo un nuovo rap dell’Elefantino. Ma non so se siete pronti”. In effetti vedere Giuliano Ferrara con parrucca rossa e occhiali tartarugati sfottere Ilda Boccassini sull’aria Bella figlia dell’amore del Rigoletto non è una cosa a cui arrivare preparati, ma il suo video postato sul profilo You Tube del quotidiano, va da sé, è virale. 

Più che Ilda Boccassini, sarà Giuseppe Verdi ad avere un colpo e a rivoltarsi nella tomba. Ferrara però sfida l’opinione pubblica e modifica le strofe aprendo così: 

Ilda Rossa di procura

schiavo dei pandetti tuoi 

con un’intercettazione puoi 

le mie cene, le mie cene vendicar”

Non male il passaggio: “Vieni e senti del suo cuore la furbizia sì oriental”, un modo per rimarcare quella “furbizia orientale” che Boccassini ha attribuito a Ruby, suscitando polemiche. In fondo, con questa parodia Ferrara ha fatto ciò che Crozza fa con la Merkel, per esempio. Si dirà: Crozza è un comico, Ferrara un direttore di giornale. A parte che a volte non si vede la differenza tra le due categorie, quello che più dovrebbe preoccupare sono i titoli del tipo “Berlusconi condannato a morte” e i contenuti spesso sessisti e perché no razzisti. Ne ha parlato ieri Angela Azzaro, vicedirettora de Gli Altri, in un pezzo interessante dal titolo: “Boccassini chiede la galera per Berlusconi. Ma il vero processo è quello contro Ruby“. Come a voler rovesciare il binocolo con il quale si guarda al processo, Azzaro punta il dito contro “un mix di sessismo e razzismo che certo non fa onore alle aule di giustizia. Sessismo perché in nome di un modello di donna, che non sta certo a una pm né a nessuno giudicare, si criticano i comportamenti sessuali e di vita di Ruby, accusandoli di essere poco degni. Razzista perché ritiene che ci siano atteggiamenti segnati dall’anagrafe. Come dire che tutti gli italiani sono mafiosi. La requisitoria della Boccassini non è stata lasciata sola. A sostenerne le ragioni un gruppetto di italiani che ha manifestato davanti al tribunale di Milano. Tra le frasi ad effetto, un’altra bella scritta degna della “gaffe” della pm: “Ruby in Marocco quelle come te le lapidano, in Italia possono fare ‘comizzi’ a favore del loro protettore”. 

A parte la doppia z, che in questo caso è davvero un dettaglio di folklore, Angela Azzaro spiega “il paradosso del processo Ruby, un processo fatto, in teoria (ma chi ci crede?), per difendere Ruby in quanto minorenne è diventato una gogna mediatica contro questa ragazza”. L’Elefantino non sarà d’accordo, allo stesso modo altri opinionisti di area opposta, ma la tesi è interessante, aria del Rigoletto a parte. 

 
Ilda Rossa di procura, canta Giuliano Ferraraultima modifica: 2013-05-15T10:23:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

32 pensieri su “Ilda Rossa di procura, canta Giuliano Ferrara

  1. mi domando come mai l’ordine dei giornalisti tolleri simili shows da parte di un suo iscritto. se non si vergognano loro di simili modalità per esercitare la professione.. quanto agli altri: ma chi seguirebbe mai questo pover uomo se non si inventasse simili buffonate?
    la risposta è matematicamente data dai numeri di chi segue gli “scritti” e i “detti” di questa povera creatura insensata

  2. Chissenefrega!Ci si indigna per stupidate del genere (mentre per la sinistra è semplicemente diritto di satira!)e si sproloquia e insulta pesantemente (Non è da fare tutta l’erba un fascio ma sembra che i sinistroidi siano particolarmente bravi in questa professione) e non si ammette che la Bocassini e altri giudici solidali vivono solamente per distruggere Berlusconi, non gliene frega niente della giustizia! Vi sono moltissimi assassini che escono dalle carceri per decorrenza dei termini, perchè i giudici non hanno depositato la documentazione etc. etc. mentre per Berlusconi (che sia chiaro non è certo un angioletto) si fanno processi continui sabato e domenica compresi. Lo stesso Berlusconi viene condannato per la fuga di notizie sul caso Unipol mentre coloro i quali maneggiavano in segreto sono liberi di inveirci contro! Impressionante…. spero di non capitare mai in mano a un tribunale del genere… ma se un qualsiasi deficiente (pentito, pagato o pazzo…) dovesse per caso dire il mio nome (anche per questioni di omonimia) finirei in galera senza complimenti in attesa del Messia che mi salvi! Se per caso dovesse mancare Berlusconi (non voglio certo augurare questo) quanta gente sarebbe a spasso ossia non avrebbe piu’ ragione di vita’ Moltissima…di sicuro! Sperate che Berlusconi campi a lungo al fine di non far crescere i disoccupati italiani in quanto ormai alcuni giudici non sanno fare altro…alcuni giornalisti non sanno scrivere e raccogliere notizie ma solo dare pareri che sembrano dogmi… Siamo un paese messo male!!!! (Berlusconi avrà anche contribuito in qualcosa ma i suoi avversari lo hanno fatto in modo enormemente più grande!). Saluti

  3. SIG FERRARA SE LA GIUSTIZIA IN ITALIA E’ LENTISSIMA QUESTO E’ COLPA DI 20 ANNI DI MALA POLITICA…PER BEN 20 ANNI HANNO FATTO SOLO DECRETI E DE-CRETINI CHE HANNO OSTACOLATO IL LAVORO SERIO DELLA MAGISTRATURA…SE NON FOSSE STATO PER QUESTE COSE ,GENTE COME BERLUSCONI AVREBBE AVUTO LA CONDANNA GIA’ DA MOLTISSIMI ANNI E TANTI PROCESSI NON ANDAVANO IN PRESCRIZIONE…IO PERSONALMENTE NON HO MAI PENSATO CHE LEI FOSSE UN GIORNALISTA…LEI USA SOLO UN MEZZO TELEVISIVO DA ANNI PER STRUMENTALIZZARE O DISTOGLIERE L’ ATTENZIONE DALLA REALTA’ E PER QUESTO VIENE PAGATO A FIOR DI EURONI…COSA NON SI FA’ PER SOLDI SIG FERRARA…LE RACCOMANDO SIG FERRARA MANGI DI MENO COME FORMA DI RISPETTO VERSO QUELLE PERSONE CHE NON HANNO NIENTE DA MANGIARE….

  4. He palese che la Boccassini sta facendo di tutto per evitare di mandare in galera Berlusconi.!!! Le sue gaffe (“furbizia orientale”, “sfruttava a proprio vantaggio l’avvenenza fisica”, “in Marocco quelle come te le lapidano”, “fare ‘comizzi’ a favore del loro protettore”, e forse altre.!), se poste in Verbale, saranno certamente motivo di rigetto della Sentenza da parte della Suprema Corte, col risultato che il Processo sarà da rifare tutto daccapo, o che non vi sono elementi concreti di condanna, per vizio di forma.!!! In contrapposto, però, Berlusconi, con le sue sparate in piazza, fa di tutto per aggravare la sua posizione, per cui, se nel processo Ruby non vi sono elementi sufficienti di condanna, la condanna se la va a cercare per “oltraggio alla Corte”, quella Corte che, da oltre vent’anni… altro che perseguitarlo.!… lo mette sempre in condizioni di uscire per il rotto della cuffia.!!! Non sarà pertanto la Boccassini a metterlo fuori gioco, ma quel fuoco con il quale non bisogna mai scherzare.!!!

  5. Chissà perchè nel nostro Paese c’è un arretrato spaventoso nella giustizia civile mentre si trova tanto tempo da dedicare a Berlusconi . Tutti i cittadini italiani che , purtroppo , hanno dovuto rivolgersi alla giustizia lo sanno bene come vanno le cose .
    Anni e anni di attesa il faldone degli Avv. che lievita col passare degli anni e l’incubo di non arrivare mai ad ottenere un minimo di giustizia . Vogliamo cambiare le cose o no ?????

  6. A ME COSA FA BERLUSCONI NEL SUO PRIVATO NON MI FREGA NIENTE…MA SE PORTARE LE SUE AMICHE IN SARDEGNA USA L’AEREO DI STATO E SE PAGHIAMO FERRARA PER APPARIRE IN TELE CON I SOLDI DEL CANONE ALLORA MI INCAZZO….FATE UNA PROVA DA UOMINI NORMALI ANDATE CON UNA MINORENNE OPPURE CORROMPETE QUALCUNO E FATEVI PRENDERE DALLA GIUSTIZIA….E SI VEDE COME VA A FINIRE

  7. Per FERRARA le tengo a ricordare se lei ha la memoria tarata ad una settimana che prima della BOCCASSINI il nano e’ stato condannato dalla signora VERONICA ,ai tempi dello scandalo NOEMI condanno’ suo marito dicendo che e’ MALATOOOOO.Non penso che questa frase sia rivolta ad uno che sessualmente gli piacciono le donne ,ma si riferiva sicuramente a qualcosa di piu’GRAVEEE!!!.Certo trovare la PISTOLA FUMANTE e’ difficile non credo che il BERLUSCA quando va’ con una MINORENNE TIMBRA IL CARTELLINO.saluti!!!!!

  8. I Magistrati sono rimesti l’unico baluardo di speranza. Tutti i cittadini onesti sono dalla loro parte contro la tracotanza di certi individui e delle loro laide faide.

    Forza Ilda, forza Magistratura tenete duro e non lasciatevi sopraffare.

    Giuliano Ferrara? Poverino, dovrà pur vivere anche lui; se non scodinzola ed abbaia un po’ … Uno più, uno meno al soldo di Berlusconi non cambia nulla.

    Peccato che gli stipendi del suo “partito personale” siano gli Italiani che a pagarli.

  9. non c’è più niente daq dire l’invidia contro berlusconi è tale che chi commenta non ragiona più,perchè oltre a commentare sono anche offensivi,purtroppo la sinistra si è sempre servita di questa avanguardia disperata,che sono all’ultima spiaggia e hanno qualche sollievo solo quando parlano male di berlusconi.ferrara ha fatto bene a fare la parodia della boccassini,perchè molti giornalisti di sinistra,che poi sono diventati tali proprio perchè parlano male di berlusconi,nessuno critica ho hanno qualche cosa da dire.

  10. mi scuso,ma dimenticavo di dire che tutti questi personaggi che inviano le loro opinioni,faranno bene a mettere nome e cognome quando inviano le loro opinioni,perchè nascondersi dietro l’anonimato è pura vigliaccheria,perciò siete l’avanguardia comunista,perchè avete cambiato il nome ma restate sempre gli stessi.ricordatevi togliatti.

  11. Le auto italiane sono in crisi?

    Nemmeno lo Stato Italiano aiuta le nostre marche automobilistiche e questo lo si deve innanzi tutto a Maroni che pensava cosi di essere molto furbo e di metterlo in quel posto a Agnelli…. I tedeschi come auto statali usano BMW, Audi, Mercedes e WW. Gli inglesi Jaguar e Range Rover. Gli svedesi le Volvo. I francesi Renault, Citroen e Peugeot. Gli spagnoli le Seat. Gli italiani quelle di tutti tranne le loro, a parte qualche sporadica Alfa per i Carabinieri.
    I cittadini italiani comperano ormai da oltre 30 anni (quando ancora Alfa e Lancia erano gran macchine) le auto tedesche perchè fa fine e perchè l’erba del vicino è sempre la piu’ verde, non capendo che invece di far girare i soldi in Italia, mantenendo posti di lavoro e favorendo gli investimenti, li mandano fuori e fanno diventare ricchi gli altri, ma gli italiani sono… intelligenti !!! Ora comperano anche le auto francesi che una volta erano considerati rottami ambulanti.

    Italiani intelligenti? Basti vedere che gli italiani sono gli unici ad infarcire e ad imbastardire la lingua italiana con inglesismi inutili e addirittura pronunciando all’inglese parole latine. Poiu per essere ancora piu’ fighi mettono al plurale le parole straniere non sapendo nemmeno che se usi una parola straniera in un contesto italiano, la devi sempre mettere al singolare e quindi fanno errori su errori. I francesi parlano esclusivamente francese, gli spagnoli spagnolo, i tedeschi e gli austriaci tedesco e austriaco, gli olandesi l’olandese, i finlandesi il finlandese, i danesi il danese, i russi il russo, i greci il greco, gli africani la loro lingua stato per stato. Nemmeno gli americani parlano piu’ inglese, parlano americano.

    Gli italiani parlano un misto di italiano, inglese mal pronunciato e latino pronunciato all’inglese !!! Ma sono intelligenti !!! Sono talmente intelligenti che poi si lamentano e criticano che l’auto italiana è in crisi. Certo !

Lascia un commento