Il ritorno di Superman Guido

Bertolaso sulla Love parade: “In Italia non sarebbe mai successo”

bertolaso-protezione-civile-1.jpgLa Love parade, nata a Berlino come evento liberatorio pochi mesi dopo il crollo del muro, si è trasformata negli anni in un evento di massa dove giovani da ogni dove vivono una realtà parallela. Il suo fondatore la ripudiò e nel 2006 creò addirittura, sempre a Berlino, una kermesse opposta che chiamò, a scanso di equivoci, “Fuck parade”.

L’Italia non si è mai interessata granché del fenomeno, fino purtroppo agli incidenti di Duisburg in cui ha perso la vita anche una 21enne italiana. Mentre il governo tedesco chiede chiarimenti sull’accaduto, il Superman della Protezione civile Guido Bertolaso non perde occasione di star zitto e proclama:  “In Italia non sarebbe mai potuto accadere, anche grazie all’esperienza che abbiamo maturato nell’organizzazione dei grandi eventi. E forse oggi qualcuno si renderà conto del perchè in Italia è la Protezione civile a gestire i grandi eventi: quella legge è stata voluta proprio per garantire al meglio la sicurezza delle persone”.

Bertolaso, l’uomo giusto al momento giusto. Dopo la Clinton, a valle delle dichiarazioni del nostro su Haiti, si attendono reazioni da parte di Angela Merkel. A meno che la cancelliera non sia concentrata su qualcosa di più serio, senza ricorrere a un G8 speciale e senza troppi giri di denaro.

Il ritorno di Superman Guidoultima modifica: 2010-07-26T11:46:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

51 pensieri su “Il ritorno di Superman Guido

  1. Se ne è convinto non vedo perchè non possa affermarlo. Noi Italiani siamo sempre pronti a criticare chi si mette a disposizione per gli altri (magari volontariamente e senza essere pagato). Comunque questa tragedia mi dice che certe cose succedono non solo in Italia ma anche in altri Stati, compresa l’ efficientissima Germania.

  2. A volte ritornano…….e presuntuosamente sparano c@zz@te !
    Questo borioso dovrebbe andare in Abruzzo ….La Maddalena….e fare
    penitenza autoflagellandosi ! Poi dovrebbe imparare a stare zitto e non
    fiatare per il resto della sua esistenza!!!!!!

  3. x cannonau
    anche su questo argomento non hai perso occasione per tacere.
    Pensate se costui avesse solo un decimo delle capacità di Guido
    Bertolaso!!!!!!! Ciò che invece tutti hanno visto(in tutti gli argomenti),
    è capace solo di insultare con un linguaggio da bordello.Chiedo scusa
    alle escort.

  4. non abbiamo bisogno di superman ma di gente seria ed onesta che non stia in mezzo agli scandali.Ce ne sono troppi anzi tanti di gente poco seria.Chi riveste cariche pubbliche deve essere immacolato e lontano dagli scandali e dai ladrocinii.Non devono usare scorta ed auto blu per i cazzi propri.Anzi dovrebbero togliere tutti questi privilegi e semmai andare a lavorare con i mezzi propri.L’ho detto e lo ripeto lo stato deve togliere a qualsiasi persona politico e non tutte le auto blu e le scorte,in questo modo si eviterebbe di fare le finanziarie.E’ possibile che ancora oggi Maurizio Costanzo viene ancora scortato.E’ vergognoso ed ingiusto che avvengano certi fatti.

  5. x cannonau e giuseppe rossi- non perdete mai occasione per starvene zitti, e denigrare SEMPRE chi ha fatto tantissimo per gli italiani, nonostante quello che è successo in Germania avete ancora la faccia tosta di criticare? Ma non vi fate ribrezzo da soli? Se fosse successo in Italia, apriti cielo avreste sputato veleno su tutti.. ma se succede all’estero che cosa fate? Parlate lo stesso male di un italiano, ma perchè non vi fate i cavoli vostri? Non siete degni di appartenere alla nostra nazione, ma ne siete la vergogna. A me interessa che la protezione civile faccia il suo lavoro, poi con chi va e come ci va, sono affari che non mi riguardano, fatevi anche voi un pò di affari vostri.

  6. bertolaso, ma perchè non tace questo id…..ta? e dico idi.ta per non dire altro::::::::::a genova al g8 è successo di tutto cè anche scappato il morto, eppure era un grande evento a detta loro con un organizzazione perfetta, per non parlare dell’aquila. HO SIGNORE TI PREGO PROVVEDI TU A FAR TACERE GLI STOLTI

  7. Sono stupito che ci sia ancora gente disposta a difendere ladri fiancheggiatori di faccendieri,con la complicità di qualcuno,altri si sono fatti regalare casa,fatta ristrutturare a spese dei contribuenti,ed ancora hanno la faccia tosta di parlare e qualche miserabile li difende.
    La cosa più decente che questo signore può fare e stare zitto,e pagare di tasca sua il maltolto,ed i lavori non fatti (vedi le bonifiche alla Maddalena)Rudy,Camillo e Miriam,avete un coraggio spudorato ed una faccia tosta inimmaginabile a difendere un mascalzone,forse anche voi fate parte della cricca.

  8. x eolo e aurora- tengo a chiarire che non faccio assolutamente della cricca, ma io prima di accusare una persona voglio PROVE CERTE della sua colpevolezza, chi siete voi per poter condannare le persone che sono soltanto indagate o accusate dall’opposizione? Quindi se uno di voi viene accusato, sarebbe giusto darvi giù con le accuse e l’odio? Non possiamo odiare una persona soltanto per qualche articolo sui giornali. Una volta che saranno trovate le prove sarò la prima a condannare le persone accusate, ma non sono una giustiziera, io sono per la legalità, ma in tutti i sensi, non voglio farmi giustizia da sola soltanto perchè qualcuno odia chi sta meglio di lui o di lei. State traanquilli che se troveranno le prove certe, nessuno lo salverà dal carcere. Però c’è anche da dire che ha fatto tanto per l’Abruzzo, ma questo non importa a nessuno, siete tutti concentrati a sparlare sempre di tutti, all’estero la gente difende fino alla fine le persone della sua nazione, ma qui in Italia, c’è il gusto dell’odio. Mi fa tanto pena tutto questo.

  9. Nessuno toglie i meriti (se ci sono) ma se solo si è sfiorati da dubbi e sospetti è giusto farsi da parte.. E’ ora di cambiare
    questo sistema non può reggere e se imploderà
    chi pagherà le conseguenze? Riflettete, fate un passo indietro per il bene di questa Italia tanto vituperata….. maurizio

  10. ciao miria intanto questo linguaggio che usi è deprimente sentirlo da una donna, è proprio la tua ignoranza come tante ignoranze italiane che stanno mandando a fondo il nostro paese. Tu
    doresti interessarti di tutto quello che fanno i politici, i manager, gli imprenditori, generali e direttori come si muovono con cosa si muovono e perchè lo fanno e lo sai perchè? Perchè noi tutti gli paghiamo con le tasse +iva qualsiasi cosa dalla più cretina alla più importante, si spera, nostante ciò veniamo a sapere che si sono rubati tutto e allora mettono nuove tasse o ancora più care e ricomiciano a rubare, i fessi siamo noi!!! INCAZZATEVI E SMETTETELA DI FARE GLI ITALIANI!!!!!

  11. “In italia non sarebbe mai successo”….ma mi spiegate l’utilità di un commento del genere…ma io a uno che dice una cosa del genere non darei nemmeno da gestire la portineria del mio palazzo…senza offesa per i portinai….figuriamoci la protezione civile…..Bertolaso apri ebay e vedi se trovi un cervello di scorta perchè mi sa che il tuo è ormai in pensione….

  12. sbagliare una volta puo’ succedere ma fare lo stesso medesimo errore una seconda volta è da str…..zo. ha fatto un discorso piu o meno simile sul terremoto di haiti.ma chi si crede di essere? non lo avra mica contaggiato il nano? ma non riescono a starsene zitti e a pensare all’ italia che sta affogando nei debiti e nel ladrocinio sistematico?

  13. Guido … Guido … ma perchè non ti vai a far fare un massaggio sulla Salaria ??
    ‘Stì tecnico-politici .. avessero almeno il pudore di tacere di fronte a certe disgrazie. Ma perchè non ha usato tanta lungimiranza a suo tempo quando tranquillizzava gli abitanti dell’Aquila dicendo : “..che tanto è solo uno sciame sismico senza pericolo ..” ??
    Bertolaso: stai zitto!!!

  14. E no, caro Bertolaso.! Non bisogna dire mai.: “Di quest’acqua non ne bevo.!” e fare i debiti scongiuri affinché un misfatto simile mai accada in occasione di evento di cosiffatta portata.! Visto che sono successi inconvenienti anche fuori della sfera terrestre, qualunque cosa può succedere in qualunque parte dell’Universo, anche se la peculiarità dell’organizzazione è impeccabile.! A suo tempo, cosa avresti detto, caro Bertolaso, se, relativamente a tutti i retroscena del terremoto dell’Aquila, la cancelliera Angela Merkel avesse detto.: “Questi scandali in Germania non sarebbero mai successi.!”.?

  15. ha ragione bertolaso: in Italia non sarebbe mai successo! ma giusto perchè in Italia non c’è alcun evento di portata simile!
    ma in Italia, piuttosto, com’è che questi personaggi non mollano mai, mai, mai anche dopo scandali su scandali???
    perchè dobbiamo sopportare i loro qualunquistici commenti quotidiani????

  16. come sempre grande bertolaso chi ha scritto l’articolo Sopra è un grandissimo deficiente offendendo il grande guido definendolo superman,Bertolaso è il migliore sa gestire con la sua squadra e volontari ogni tipo di emergenza e calamità in italia le persone capaci vengono criticate o fatte fuori come falcone e borsellino invece gli incapaci messi li dalla politica fregandosi soldi pibblici senza produrre niente sono ossannati da una parte della stampa. FORZA GUIDO SEI TUTTI NOI……

  17. bertolaso hai ragione, in Italia i prefetti sono severi sulle vie di uscita.
    Fino a prova contrario Bertolaso è innocente, quando sarà condannato avrete ragione, nel frattempo tutte quelle persone che danno del ladro e lazzarone, dovrebbero vergognarsi, NON SI ACCUSA UNA PERSONA SOLO SULLE ACCUSE, RIPETO QUANDO SARA’ CONDANNATO DAI GIUDICI, SARO’ ANCH’IO TRA QUELLI CHE LO OFFENDONO, NEL FRATTEMPO ASPETTO SENZA OFFENDERE UNA PERSONA CHE NEL BENE E NEL MALE HA FATTO GRANDI COSE X L’ITALIA

  18. Bertolaso ha perso una buona occasione per tacere…! Una persona che come lui é indagato tanto quanto altri personaggi di spicco dovrebbe, se avesse dignità e fosse innocente, mettersi da parte ed attendere serenamente il giusto processo. Purtroppo, però, é invalsa la consuetudine di giudicare comunisti tutti coloro che dissentono, giudici in primis, in modo da confondere la gente, instillare il dubbio. Mi viene in mente il suo proposito della Bertolaso SpA e quello del corruttore corrotto , il poco cavaliere Berlusconi che lo avrebbe voluto come ministro nel suo governi…

  19. x Miria : vorrei essere libero di esprimere il mio parere….
    A meno che tu non sia qualche tirapiedi oppure l’avvocato di Bertolaso…oppure amica della Monica di Bertolaso…I fatti tuoi fatteli tu..Se a te piace Bertolaso sei liberissima………..chissenefrega?

  20. per i cannonau e affini, che da molto tempo hanno consegnato i loro labili cervelli all’ ammasso sinistro ci sono solo 2 parole adeguate:
    DEMENTI IRREVERSIBILI,
    E pensare che di cotanta intelligenza, BAFFONE ne aveva spediti nell’ amena siberia circa 36 milioni, ma si vede che qualcuno riesce sempre a scappare.
    Cordiali saluti

  21. x gio e cannonau- pezzo di m…a sarai tu, io come te ho espresso soltanto il mio giudizio. Ma a voi non interessa il giudizio di nessuno, voi volete soltanto scrivere stronzate e ingiurie su tutti, perchè avete il gusto di disprezzare tutti, senza motivo, ma non vi rendete conto che siete veramente penosi, fate a gara a chi dice più idiozie, ma per me potete fare quello che vi pare, le figuracce le fate voi.Io non sono il tirapiedi di nessuno, ma non è che per caso tu sei il tirapiedi di chi scrive certi articoli sui giornali? Ti pagano bene?

  22. x miria. scusa miria ma i giornali li leggi? lo sai che bertolaso e’ un semplice medico messo li’ per caso, e che gli interventi sui vari disastri li gestiscono vari ing. e geologi del suo enturage , cosa vuoi che ci capisca un medico di catastrofi ecc..? poi fatti spiegare dal berto quante spese inutili hanno fatto per la maddalena e poi Lui e’ l’unico che si fa massaggiare con i preservativi. Ti dice niente?

  23. Voglio ricordare che il personaggio coglie queste occasioni per farsi pubblicità, ed il miglior modo è quello di parlare a vanvera e cioè sparare c…….zate a iosa,per il semplice fatto che una manifestazione come la love parade non esiste in Italia!!!

  24. per la signora miria et al.
    cerchiamo di mettere un po’ in ordine le idee:
    è costume che, per fatti accaduti in altre nazioni la disorganizzatissima Italia trova sempre dei paladini (a cominciare da Berlusconi) capaci di criticare quello che accade in altri paesi, con la prosopopea dell’infallibilità:
    abbiamo da apprendere e vogliamo insegnare.
    comunque è buona norma rispettare la SOVRANITA’ DI ALTRI STATI senza affermare che sappiamo fare meglio dove magari non abbiamo nemmeno una pezza di appoggio per poterlo dimostrare (l’evento del G8 di Genova l’ho già analizzato su uno dei blog precedenti a questo).
    ne è esempio l’incapacità di gestire il movimento domenicale dei tifosi dove vengono sistematicamente penalizzati quelli di alcune aree geografiche e di alcune squadre “poco gradite nella stanza dei bottoni”
    in sostanza siamo malati terminali e ci vogliamo preoccupare del nostro vicino di letto che ha un po’ di bronchite
    ciò premesso, ad una guasconata del sig Bertolaso, è giusto che un cittadino, DI QUALSIASI COLORE POLITICO, faccia le sue oneste critiche.
    chi poi ritiene che queste critiche siano fuori posto, argomenti una dfesa basandosi su fatti concreti: NON DICENDO “QUESTI FANNO TANTO PER L’ITALIA2 ma elencando le cose fatte ONESTAMENTE per l’Italia
    Berlusconi e Bertolaso fecero un peto molto forte per farsi sentire in Abbruzzo, ma di quel peto se ne è persa la memoria: dopo quelle quattro casupole consegnate tra sbandieramenti e squilli di trombe, tutto dorme e gli aquilani che si sono azzardati a voler far valere le loro ragioni hanno dovuto subire l’affronto di non aver potuto protestare sotto il palazzo del governo, impedito con la forza
    queste sono le realtà dei fatti: discutiamo di queste verità

  25. x Miria : io non ti ho dato del pezzo di m…. ho solo espresso il mio parere e tu ti sei infuocata…..i MIEI GIUDIZI non sono penosi….semmai
    lo fossero per te non me ne puo’ fregare di meno….VIVI E LASCIA VIVERE! Critica chi vuoi e non rompere con le tue intromissioni !
    Se quello che molti scrivono non ti va cerca di non leggerlo…..Se poi
    la cosa fosse piu’ forte di te e non sai resistere allora vai al bar vicino
    a casa tua e ordina “una tazza di caxxi tuoi”…..Bevila tutta d’un fiato
    e vedi se ti fa effetto. Diversamente ripeti l’operazione.

  26. Ma questi seguaci del cosiddetto Partito dell’Amore, che si infervorano e sembrano seduti sulle pale dei fichi d’india se altri parlano male dei loro
    campioni ( Berlusconi, Dell’Utri,Cosentino,Verdini,Di Girolamo, Scajola, Bertladro ecc.) si rendono conto di essere dei permalosi guerrafondai????????
    Ho l’impressione che pur di difendere questi personaggi passerebbero
    sul cadavere della madre…..
    Saluti a tutti…..Ma chi ve lo fa fare???

  27. Gent.ma Sig.ra Miria,forse Lei vive nella banbagia e sogna Bertolaso o un altro ”B” tutte le notti,e li difende,sperando un giorno di poterli avere
    accanto,per sentire le melodie del ”B” su musiche di Apicella.Se finissero
    in galera,Lei avrebbe un sogno infranto e ne soffrirebbe tantissimo.
    La regione Sardegna,per il G8,dove comprendeva la conversione dell’arsenale della Marina alla Maddalena,la costruzione della 4 corsie sulla Olbia-Sassari (dove sono morti 76 persone in 15 anni),ed altre opere,sono state versate alla protezione civile ben 850.000.000 di €.
    La inviterei molto volentieri alla maddalena per vedere lo schifo di lavori eseguiti,la bonifica non fatta,la Sassari-Olbia volatilizzata,ed i soldi di noi sardi trasferiti all’aquila,forse in quel momento gli aquilani avevano più bisogno di noi,ma dovevi aiutarli con i soldi dello Stato(nostri),non trasferire altrove i nostri soldi.I lavori fatti,sono costati tre volte il costo reale,senza dare nulla alle imprese sarde,perchè i lavori dovevano eseguirli quelli della cricca,(già questo per me è motivo di condanna),dulcis in fundo,dopo aver speso i nostri soldi,320.000.000 di €,il tutto è stato assegnato con bando piratesco fatto dal Suo protetto Bertolaso,alla signora Marcegaglia alla modica cifra di 60.000,oo€. l’anno di affitto,con a carico della Regione Sardegna gli oneri sull’I.C.I.,che tradotto in euro equivale a circa 400.000,oo€. all’anno.
    Queste sono le operazioni del Suo protetto,questo signore assieme ai suoi accoliti non solo non dovrebbe aprire bocca,ma in un paese civile,sarebbe dovuto essere in galera per sempre.
    Sarebbe veramente ora che gli ITALIANI stessero più attenti ai comportamenti ed azioni degli amministratori pubblici (di qualunque colore siano)senza alcuna distinzione,e vedere meno spot pubblicitari,che come nel commercio sono spesso una truffa.
    Io,cara Signora,quest’anno ho douto rinunciare allevacanze per pagare le tasse,e qualcuno si crogiola al sole servito e riverito con i soldi anche miei,e come me tanti onesti piccoli imprenditori Italiani. CAPITO!!!!!!!
    Auguri a tutti.

  28. Eolo
    Si dice a Napoli:
    A lavà a’ cap o ciuccio s’perde o’tiemp l’acqua e o’ sapon e pur a salut!!!
    Questi signori elettori del Mafioso Silvio Berlusconi e Tutti i Faccendieri che
    lo circondano sono dei TOTALI Rincitrulliti!!!
    Non si rendono conto nè sanno che in tutto il mondo , oramai, ci schifano
    TOTALMENTE, dal momento che siamo cosi IDIOTI da farci MANIPOLARE
    da questo FARABBUTO e MISERABILE venditore di FUMO, che si è ARRICCHITO quale ottimo venditore Porta a Porta!!!
    Che POPOLO di CITRULLI!!!

    Corretto

  29. X vartemenko e miria,

    credo che i commenti postati da.cannonau, andrea, giacomo, eolo,
    ninocasola43, parascandolo ecc-ecc, siano stati partoriti dalla medesima
    mente paranoica, cercando di far credere a chi legge che si tratti di
    persone diverse. Comunque , ciò che vediamo scritto, è sempre frutto
    di personaggi che hanno versato il cervello all’ammasso di sinistra,
    capaci soltanto di proferire ingiurie e parolacce nei confronti di chi
    non li segue nel loro delirio. E’ meglio lasciarli cuocere nel loro brodo!

  30. l’erroe più grande fatto da questo governo perchè è di questo che bisogna parlare è stato quello di affidare a bertolaso i grandi eventi chi governa ha il potere esecutivo quindi è il primo responsabile di ogni evento nel bene e nel male e in primis berlusconi bertolaso si deve solo occupare di calamità e emergenze cosa ci stanno a fare i ministeri dei lavori pubblici e delle infrastrutture loro sono i veri responsabili

  31. Il Sig. Camillo,dal proverbio scritto penso sia napoletano,o della Campania, credo che,se c’è uno che non ha più cervello sia proprio Lei,
    forse Bertolaso lo ha buttato via con la apparente raccolta dei rifiuti.
    Forse il Sig. Camillo prima di Bert/Berl adorava Bassolino e Mastella (Sig.ra),altrimenti si sarebbe reso conto che: 1° quelli che scrivono non
    sono la stessa persona,2° forse a Lei fanno comodo i mafiosi e i camorristi,mi spiace solo per i molti Napoletani intelligenti,che abbiano un quaraquaqua im mezzo a loro.
    Noi non parliamo per partito preso,parliamo di realtà quotidiana,cosa che Lei non sà cosa significhi.
    Tanto le dovevo,per chiarezza personale e politica.

  32. sig Camillo,
    non ho bisogno di nessuno che scriva i miei commenti: tutto è frutto delle mie conoscenze pratiche della vita.
    la ho invitata diverse volte di rispondere con argomentazioni e non con critiche da comari di mercato e lei insiste sempre con le stesse maldicenze senza costrutto
    vuole fare il tifo per la sua banda del buco, dei suoi ladri e malfattori che ci governano? non sono certo io ad impedirglielo, ma abbia la buona educazione di documentarsi prima di esprimere giudizi sui suoi interlocutori, altrimenti stia zitto
    è facile dire imbecille ad una persona, il difficile è dimostrarlo: io a lei già gliel’ho domostrato ed ora glielo dico pubblicamente IMBECILLE
    invece a me l’a detto ed ora, con discorsi seri e ben ponderati, me lo dimostri se ne è all’altezza!
    altrimenti non scriva più!!!

  33. X cannonau-eolo-ninocasola (penso che si tratti della stessa persona)

    Io non mi sono permesso di dare dello scemo, imbecille, mezza tacca
    e via elencando le ingiurie tipiche di chi non ha argomenti validi.
    Ho parlato di mente paranoica e delirante, basta leggere ciò che hai
    scritto. Ho anche detto che a questo punto bisogna lasciarti cuocere
    nel proprio brodo………e così faccio. Amen

  34. Tu pensi e valuti male caro presuntuoso e paranoico grillo camillo!
    Fai bene a lasciarci bollire nel proprio brodo….pero’ da mezzo scemo
    quale sei ogni tanto ci ricaschi! Perche’ prendere le difese dei tuoi
    beniamini Pidiellini e’ piu’ forte di te !
    Ad un pinguino “azzurroincravattato” quale devi essere posso soltanto scrivere che:
    Cannonau-eolo-ninocasola43 non sono la stessa persona…..

Lascia un commento