La “Vespa shooting” mania: Bruno spara sulla par condicio?

Un fotomontaggio di Vespa con un fucile in mano crea un tormentone in rete. Come la prenderà l’anchorman della “terza camera” dello stato?
Vespa shooting: guarda le foto

vespa-shooting-gallery.jpgPotenza dei social network. L’utente Pop Topoi, su Friendfeed, posta un fotomontaggio divertente di Bru-neo Vespa che urla durante un Porta a Portaimbraccia un fucile. Basta questo post per creare il tormentone del “Vespa shooting” e da lì comincia una galleria di fotomontaggi con il Vespa armato presente negli sfondi più svariati: con Berlusconi e Gheddafi, con Bugs Bunny, accanto a Dita Von Teese nel mezzo del suo numero di spogliarello a Sanremo, addirittura raffigurato ne Il quarto stato di Pellizza da Volpedo, con una scritta “Corri Silvio corri, li trattengo io”. Non poteva mancare un “Vespa shooting” accanto alla villetta del delitto di Cogne, né uno accanto a Berlusconi ferito dopo l’aggressione di Massimo Tartaglia.

Si spera che Vespa, la cui dote non è certo l’ironia, la prenda bene. Che Bru-neo approfitti del fotomontaggio per sparare sulla par condicio? E’ notizia fresca la conferma che fino alle elezioni regionali le trasmissioni politiche della Rai, compresa quindi la sua, diventeranno un piattume totale. Al posto di Bonino e Polverini, Vespa porterà in studio un plastico della Pisana, sede della regione Lazio? Ma Bru-neo è uomo di risorse e qualcosa s’inventerà…

La “Vespa shooting” mania: Bruno spara sulla par condicio?ultima modifica: 2010-02-17T11:54:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “La “Vespa shooting” mania: Bruno spara sulla par condicio?

  1. Non ho mai visto la trasmissione di Bruno Vespa, ma, a sentir l’uomo della strada, la risonanza che ha “Porta a porta” è praticamente nulla, rispetto tutte le altre trasmissioni RAI (Santoro, Fazio, Littizzeto, Travaglio, Floris, etc!, che peraltro seguo pochissimo.!) che saranno azittite per far scorrere “tranquillamente” la campagna elettorale per le regionali di marzo.! D’altra parte, gli effetti speciali, i fotomontaggi, le bufale fotografiche, sollecitano sempre meno al riso e al sorriso, lasciando posto a maggiori sensazioni, di tipo opposto, che si hanno osservando foto e filmati di eventi delittuosi o catastrofici reali.! Che Vespa si rassereni, quindi, e lasci stare il “fucile”, reale o virtuale che sia, godendosi un mesetto di vacanza in cima al Monte Bianco, magari in cartolina, su una comoda poltrona salottiera come la sua trasmissione.!

  2. Per me più che sparare mi sembra tipo da avvelenare. Veleno da morso, veleno da fiato, veleno da parole. E senza antidoto. L’unica è schiacciargli la testa come l’angelo con il serpente dei santini che mi davan le monache quando andavo all’asilo… più di mezzo secolo fà..
    Anna

  3. Solo occasionalmente,ed in parte,ho visto il programma porta a porta. E’ il nulla! Una vetrina di bellimbusti noiosamente spaparazzati sulle poltrone a parlare del niente e tanto meno a risolvere qualcosa con proposte decenti.La tribuna serve solo al sig.Vespa per scrivere i suoi libri (da non leggere!) e pubblicizzarli gratuitamente.Mi pare abbia fatto la sua storia ; è ora di chiudere.

  4. avrei altri argomenti tipo “i perchè tecnici mai formulati”, come ad esempio, in merito allla Sicilfiat o alla corruzione sistematica degli appalti, perchè non parliamo di “make or buy”?…oppure in merito alla Disoccupazione, perchè non ci chiediamo cos’è il progetto “pristini e ripristini” certamente ammuffito negli archivi delle grandi Aziende,..ecc,ecc,…

  5. parlare ancora di vespa, del berluska, di pdl, pd…etc…
    ma parliamo di cose serie, di eliminare i corrotti dal parlamento, dai posti chiave, non sviamo più i discorsi, ma non capite che cercano sempre con argomenti che non centrano niente, di mettere tanta “carne” sul fuoco, per non far capire più niente? informiamoci seriamente di cosa succede in Italia, prendiamo e notizie dall’ansa, dai tribunali, dalla roiter e non dal gossip…
    BASTA, BASTA, BASTA! ! !

Lascia un commento