Primarie Pdl, che passione (a volte troppa)

Libero lancia le primarie on line e alcuni candidati (La Russa, Santanché, Scopelliti) raccolgono migliaia di voti in poche ore. La febbre Carfagna su forzasilvio.it SONDAGGIO: Primarie Pdl, vota anche tu chi preferisci E fu così che il Pdl scoprì le primarie, tanto sbeffeggiate da un partito fondato sul capo ed ora che il capo sta diventando una zavorra il partito … Continua a leggere

La Russa impreparato su Lukashenko

Il ministro ‘pizzicato’ da Floris a Ballarò ignora chi sia il dittatore bielorusso. Il video Dura la vita del ministro della difesa in questi giorni. Ignazio La Russa, ospite a Ballarò, mentre finisce un contributo filmato di Silvio Berlusconi sull’intervento militare in Libia, non si accorge di essere in diretta e ignaro dei richiami di Floris sta “ripassando” la lezione … Continua a leggere

La politica dei Paperoni

Disponibili i redditi 2010 dei politici. Premier a parte, è Bertolaso il più ricco. Anche Brunetta e Santanché si difendono bene I politici e i loro redditi: FOTOGALLERY Il potere logora chi non ce l’ha, disse “divo Giulio” Andreotti. La frase si addice perfettamente a Silvio Berlusconi, a cui sembra gli scandali facciano bene, almeno in termini di dichiarazione dei … Continua a leggere

Il balletto di Mara

Carfagna lascia, poi ritratta, stende la Mussolini, attacca Cosentino e parte del Pdl sta cominciando a prendere le sue difese. La trasformazione da starlette a politicante è ormai completata Ha ragione Mara Carfagna o no? Vota  Mara Carfagna lascia la politica per le faide interne al Pdl e la contrapposizione con l’ultradiscusso coordinatore campano Nicola Cosentino? Certo che no. Il … Continua a leggere

Che palle la politica: lo scrivo su Facebook

Il gioco dell’Espresso che ha immaginato cosa si sarebbero detti su Facebook i politici al discorso di Berlusconi Montecitorio come un social network? Sarebbe di sicuro divertente. Al posto dei “pizzini”, uno status aperto su Facebook e i commenti di ciascun deputato. L’Espresso ha provato a immaginare che cosa si sarebbero detti i presenti al discorso di Silvio Berlusconi alla … Continua a leggere

Allenati per la vita

L’accordo Gelmini-La Russa per il corso scolastico con pratiche militari Mens sana in corpore sano. E’ in arrivo alle scuole superiori il corso teorico e pratico “Allenati per la vita”, in accordo con il ministro dell’istruzione Gelmini e quello della difesa La Russa. Lo riporta Famiglia Cristiana, citando una circolare del comando militare della Lombardia rivolta ai professori della regione. … Continua a leggere

Tagli ai politici, chi offre di più?

La proposta di Calderoli scatena un’asta nella maggioranza a chi si taglia di più gli stipendi. E nella vita reale cosa accadrà? I dubbi, dal Corsera a Panorama. “Bisogna cambiare tutto per cambiare nulla“, diceva Tancredi nel Gattopardo di Tomasi di Lampedusa. Non c’è l’ufficialità, ma si parla di una manovra economica superiore a 20 miliardi di euro che riguarderebbe … Continua a leggere

La Russa vs. Di Pietro: chi vi fa più paura?

La litigata a Linea notte diventa cult. Le espressioni più rabbiose di Ignazio e Tonino, la sfida è aperta.  La Russa furioso: le foto                                     Di Pietro furioso: le foto La litigata tra Ignazio La Russa e Tonino Di Pietro a Linea notte ha fatto il giro della rete ed è stata presa a (cattivo) esempio del clima politico pre-elezioni regionali, … Continua a leggere

Eppure son stati giovani…

La Russa “placca” Carlomagno come negli anni’70. L’occasione è ghiotta per rispolverare una gallery di quando i nostri politici erano giovani, ma sembravano tutti già vecchi. Tranne, naturalmente, uno… I politici da giovani: guarda la fotogallery Il lupo perde il pelo, ma non il vizio. Ignazio La Russa si ricorda di essere stato un giovane esuberante negli anni’70 e blocca Rocco Carlomagno … Continua a leggere

La destra con il vizio della Luxuria

I complimenti di La Russa, il lavoro con la Carfagna, la battuta della Mussolini. E il centro sinistra? Al cilicio Fotostoria di Luxuria Gli opposti si attraggono. Parliamo di Vladimir Luxuria, la trans che passa dal seggio per Rifondazione Comunista alla vittoria all’Isola dei Famosi e del ministro della difesa La Russa, che Fiorello faceva meglio dell’originale e che ha … Continua a leggere