Vito Crimi ci ripensa e preferisce Bersani

Il capogruppo M5S al Senato boccia i saggi e sospira: “Forse era meglio Bersani della prorogatio di Monti”    (Ansa)Vito Crimi e Roberta Lombardi sono ormai nell’immaginario di ognuno di noi. Filippo Sensi su Europa li dipinge con ironia come coppia archetipica italiana: “Li hai visti in realtà milioni di volte al supermercato, con lei che rimette nello scaffale i … Continua a leggere

Bersani e Grillo litigano: Napolitano pensa al governo del presidente

Il “piano B” di Re Giorgio se Bersani fallisse: un governo affidato a un super tecnico. Tra i nomi, Rodotà e Cancellieri. Grillo lo voterebbe?    (La Presse)Oggi Lia Celi su Lettera43 ironizza su Benedetto XVI che si ritira sentendo il peso dell’età, la Regina Elisabetta che annulla la vacanza in Italia da Giorgio Napolitano preferendo per sicurezza curarsi la … Continua a leggere

Grillo, il morto che parla e la base che si arrabbia

Il leader M5S chiude a Bersani con un post che non piace a chi lo ha votato. Si scatenano i commenti: “Scegli tutto tu”; “Vogliamo essere interpellati”; “Da due giorni anche voi siete nostri dipendenti”. La petizione #GrilloDammiFiducia (beppegrillo.it)Il Cinquestelle di Beppe Grillo ha vinto le elezioni, non numericamente ma quasi. I giaguari non sono stati smacchiati, i tacchini non … Continua a leggere

Mps, avevamo una banca

La vicenda derivati – Mussari agita il Pd, che prova – con difficoltà – a difendersi. Le parole di Bersani, Renzi e D’Alema (“Sono i banchieri che hanno tenuto Mussari”)   (La Presse)Inutile negarlo, anche se il Pd ci sta provando: la vicenda dei derivati del Monte dei Paschi e le conseguenti dimissioni di Giuseppe Mussari dalla presidenza dell’Abi cadono … Continua a leggere

Renzi, lo sconfitto che conta. E Bersani lo sa

Come cambia il Pd dopo le primarie. Renzi “passa la palla” a Bersani: la saprà giocare al meglio?     (La Presse)E’ vero che dalle primarie del centrosinistra Pierluigi Bersani esce rafforzato, e di molto, ma è altrettanto vero che Matteo Renzi non è un semplice sconfitto. Il sasso che ha lanciato nel Pd e, soprattutto, il suo 40% di consensi ottenuti, … Continua a leggere

Bersani rottama D’Alema e sfida Renzi

Primarie, il segretario Pd si gioca tutto e prova a misurarsi su un terreno simile a quello del suo avversario. Poi nega e dichiara “rinnoverò insieme a D’Alema”      Bersani e D’Alema (La Presse)Le primarie di coalizione e il futuro del Pd passan sempre più dalla rottamazione. I sassi lanciati da Renzi – e, ancor più, da Veltroni – … Continua a leggere

Il patto del Pd: una poltrona per tutti

In caso di vittoria di Bersani rispuntano Veltroni alla Camera, D’Alema agli Esteri, Franceschini segretario. Il fronte compatto anti Renzi     Bersani e D’Alema (La Presse)Nel Pd, dopo l’anti berlusconismo è nato l’anti renzismo. Sarà per il “patto di potere” tra i big del partito, di cui Renzi ha parlato? Se questo patto è quello tinteggiato da Goffredo De … Continua a leggere

Grillo a Benigni: Ti paga il Pd? Lucio Presta lo ‘gela’

Nuova polemica tra il partito di Bersani e il leader Cinquestelle, che accusa il collega. Presta gli risponde: “Abbiamo preso i soldi dai biglietti venduti come qualsiasi artista. Compreso Grillo”   Benigni con Bersani (Ansa) Non si sa se il Pd vincerà le elezioni (e con chi), ma la sua festa di quest’estate sta creando una polemica dietro l’altra, l’ultima … Continua a leggere

L’ ABC del finanziamento pubblico ai partiti

Cancellare gli emolumenti? Nemmeno dimezzarli. E c’è chi dice che la proposta di Alfano Bersani Casini sia “il miglior assist per Grillo”  FOTO I costi (e gli sprechi) della politica italiana   Sarà perché, per esempio, il Pd è in rosso di 43 milioni di euro, sarà perché tutti “tengono famiglia”, ma la triade Alfano Bersani Casini, per tutti ormai … Continua a leggere

Riforma lavoro e articolo 18, dov’è il Pd?

Il partito, tanto per cambiare, è spaccato e la “base” inizia ad arrabbiarsi. I commenti di Bersani and co. e le reazioni dei sostenitori (per ora) Riforma lavoro: Cgil dice no, Monti vuole chiudere Il Pd, come dicono tutti i suoi leader, è un partito aperto dove ci si confronta. Ma è anche un partito dove non si trova mai … Continua a leggere