Elisa la bandiera

Nessuno ci aveva pensato prima, nemmeno nella cerimonia di inaugurazione. Ci ha pensato Elisa Di Francisca, argento nel fioretto a Rio 2016 con un po’ di delusione per non aver bissato l’oro di Londra. Elisa però ha sventolato la bandiera della Ue in un gesto di unione contro l’Isis. Un bel gesto, considerando inoltre che quasi nessuno credo possieda o … Continua a leggere

Il rosso e il nero

Il rosso è quello di Alexis Tsipras, che ha stravinto le elezioni europee in Grecia con Syriza ed è riuscito, nonostante la (a dir poco) confusione che regna nella sinistra italiana non nel Pd, a trascinare la lista L’Altra Europa sopra la soglia del 4%. Il nero arriva in primis da Francia e Gran Bretagna: il Fronte Nazionale di Marine Le … Continua a leggere

Friedman, Monti, Napolitano: per chi ha la memoria corta

Ammazza che scoop Alan Friedman: l’ex “Mister Euro” (ve lo ricordate in tv?) ha un libro in uscita – guardacaso – e lo condisce con un’intervista a Mario Monti, che rivela con il solito tempismo che Giorgio Napolitano lo sondò mesi prima della caduta di Berlusconi per una sua eventuale disponibilità a guidare il Paese. Apriti cielo: e la giornata politica … Continua a leggere

François n’est pas Silviò

hollande

“Ni le lieu, ni le moment“. François Hollande liquida in questo modo le domande sul suo “affaire” con Julie Gayet durante la sua conferenza stampa. Non è né il luogo, né il momento: il presidente francese prende tempo. E i giornalisti in sala abbozzano. Ma sinceramente, qualcuno credeva che Hollande facesse un numero alla Berlusconi quando, ad esempio, nella conferenza … Continua a leggere

Le parole del 2013

Come tutti gli anni, anche il 2013 ha le sue parole. Ne ho scelte dieci, tutte per certi aspetti significative. Potevano essere altre, ma le classifiche sono belle e brutte per questo. Non è comunque un ordine di classifica. Misericordina. La medicina di Papa Francesco, che continua a stupire. Uomo dell’anno per Time, forse troppo scontato. Piace soprattutto a sinistra, … Continua a leggere

Monti humour, da morir dal ridere

Il sito sceltacivica.it pubblica la prima puntata di un video con le battute di “ironia sobria” di Monti. Che nel frattempo si arrabbia, senza alcuna ironia, sul Corsera   (dalla pagina You Tube di SceltaCivica)Mario Monti, o meglio il suo staff, le prova tutte per questa campagna elettorale. Dopo i “wow!” e i tre punti interrogativi su Twitter (a breve … Continua a leggere

Monti si candida? I sì e i no

La risposta di Monti all’empasse in cui ha cercato di metterlo il Pdl è stata repentina. E ora c’è chi spera nella sua lista, data tra il 10 e il 15%   (La Presse)La “tempesta dell’Immacolata” non ha prodotto soltanto il maltempo, ma la crisi di governo. A farne le spese, ma forse fino a un certo punto, Mario Monti, … Continua a leggere

E “Adesso” Renzi non ha paura

Da Verona, Matteo Renzi è pronto a guidare l’Italia. Rubando voti a Berlusconi    La battuta è facile e già edita: Matteo Renzi inizia la sua corsa lasciando il camper posteggiato in doppia fila, con conseguente clacson di chi la mattina presto doveva uscire con l’auto. Non il massimo per un sindaco e aspirante premier. Oggi, comunque, è stata la … Continua a leggere

La “proposta indecente” di Enrico Mentana

Dopo la battuta di Berlusconi su Gerry Scotti, il direttore del Tg La7 scrive: “Se non facessi un altro mestiere, mi piacerebbe fondare un movimento per il lavoro ai giovani, da portare alle elezioni”. Sasso lanciato nascondendo la mano?  (La Presse)Beppe Grillo non sarà un boom per Napolitano, ma sta provocando una detonazione dopo l’altra. Tutti si affrettano a cercare nella cosiddetta “società … Continua a leggere