Salvini desnudo vince ancora. Su Oggi e su domani

salvini-desnudoNon è tanto il Salvini nudo su Oggi, quanto quello vestito di domani”. E’ un tweet perfetto di @azael, uno dei migliori battutisti social, un moderno guardare il dito anziché la luna. Il dito è il can can provocato dalla copertina “Salvini desnudo” di Oggi, che sinceramente lascia il tempo che trova. Salvini ha ottenuto, ancora una volta, il suo scopo, ossia far parlare di sé, stavolta in modo diverso rispetto alla sua consueta presenza in tv. A tal proposito, complimenti anche ai media che provano a denigrarlo, invitandolo però sul piccolo schermo dal lunedì alla domenica: e lui naturalmente ci va, superando ormai anche l’altro Matteo, Renzi. Guardacaso. La battuta detta da Toni Servillo ne La grande bellezza, “Esci tutte le sere, pure il lunedì, quando non si manifestano neanche gli spacciatori di popper”, sembra fatta per entrambi.

La luna, invece, è ciò che Salvini dice, anche il lunedì, quando per esempio era a Piazzapulita e ha montato un panegirico della peggior specie con Viviana Beccalossi, senza che Formigli se ne preoccupasse troppo. Ma lui non è razzista, ma lui non è omofobo, ma lui non è antitaliano, tant’è che ora sta cercando di trasformare la Padania inesistente nell’Italia da salvare. Dove il nemico era Roma, oggi è Bruxelles. E via a ballare le canzoni anni’60 con Marine Le Pen, folgorata dalla sua energia.

Salvini sta scalando il centro destra partendo dalla Lega verso una prateria esposta ai quattro venti. Potrebbe anche farcela, raccattando da Casa Pound alla peggiore destra romana (che però si è presa una bella batosta con l’ultima inchiesta, vedremo che effetti produrrà) fino agli orfani di Berlusconi che da qualche parte dovranno accasarsi. E noi perdiamo tempo a sfotterlo per la copertina di Oggi. Del domani, come twitta @azael, ci si preoccupa fino a un certo punto. Per colpa, anche, della solita sinistra che dal suo pulpito respinge Salvini credendo che gli italiani siano più elevati delle sue polemiche. Sbagliando. Gli italiani hanno sempre più fame e quando si ha fame l’unico detto che funziona è Mors tua vita mea. Salvini lo ha capito bene, chi si accanisce sul suo petto nudo in copertina invece no.

Salvini desnudo vince ancora. Su Oggi e su domaniultima modifica: 2014-12-02T22:59:52+00:00da davideracconta
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Salvini desnudo vince ancora. Su Oggi e su domani

  1. Pingback: Salvini, Zaia e Gesù bambino | Politica in direttaPolitica in diretta

Lascia un commento