Giovanardi e la pipì di Belen, Santoro e la Clerici

Il sottosegretario vuol far fare il test antidroga a Belen e a tutti i conduttori Rai. Ci riuscirà? E gli altri perché sono esenti? 

giovanardi-belen-1.jpgSecondo la teoria dei 6 gradi di separazione, tutti gli esseri umani sono in relazione l’uno con l’altro, attraverso una catena di conoscenze con non più di 5 intermediari. E’ quindi possibile una relazione tra due persone totalmente diverse come il sottosegretario Carlo Giovanardi e la starlette Belen Rodriguez? Certo che sì. Ed è Giovanardi stesso a “enunciarla”, nella sua intervista ad A, invitando Belen a fare il test antidroga prima di condurre Sanremo: “Dimostri che con la droga non ha nulla a che fare. Sarebbe un bel segnale per i nostri giovani e l’Italia seria apprezzerebbe”.

Ma il curato Giovanardi non si ferma e persevera nella sua crociata pro-test rivolta a tutti i conduttori Rai: ”Chi prende soldi dalla tv pubblica deve fare il test: conduttori, giornalisti, presentatori. Vedrete, farò fare pipì a Giovanni Floris e Michele Santoro, Mario Orfeo e Bianca Berlinguer, Antonella Clerici e Massimo Giletti. Tutti in fila a fare il test: senza guardare in faccia a nessuno, senza preoccuparmi di quanto guadagnano e di chi sono amici…E chi risulta positivo va in panchina. Subito in panchina. Altrimenti qualcuno mi dovra’ spiegare perche’ un tennista che si droga non puo’ piu’ giocare e un conduttore puo’ ancora condurre. Io dico: se sei drogato, niente contratto”.

Rimangono alcune perplessità. La prima: chi lavora a Mediaset o a Sky o a La7 è esente dal test perché non prende soldi dalla tv pubblica? Maria De Filippi, Victoria Cabello, Enrico Mentana, Piero Chiambretti (per citare alcuni nomi tra molti altri) non sono persone che danno “segnali per i nostri giovani” (e meno giovani)? La seconda è un problema di privacy, già segnalato al tempo da giornalisti tv come Lamberto Sposini e Lucia Annunziata, che commentò: “Credo che rendere pubblici i risultati delle analisi, così come vorrebbe Giovanardi, sia illegale e anticostituzionale, a meno che non si voglia trovare il drogato ed esporlo alla gogna mediatica etichettandolo negativamente per tutto il resto della sua vita professionale”.

E, dato che Giovanardi è famoso anche per alcune frasi poco eleganti (poi ritrattate, naturalmente) del tipo “Stefano Cucchi è morto perché era drogato”, il rischio che segnala Annunziata potrebbe esserci, come il rischio che l’iniziativa di Giovanardi nasconda un ardente desiderio di affidare l’intero palinsesto Rai a Lorena Bianchetti, Don Giovanni D’Ercole e, perché no, Topo Gigio.

36 pensieri su “Giovanardi e la pipì di Belen, Santoro e la Clerici

  1. Che elemento questo Giovanardi che, mio malgrado, ho avuto il dispiacere
    di averlo conosciuto molto indirettamente una sera a Tramonti (SA) dove
    wera seduto con suoi compari di partito qualche tavolo distante da dove ero con amici e dovetti anche subire offerta di una fetta di torta che partiva dal loro tavolo in occasione di non so quale festeggiamento. Certo
    il minimo di cortesia che si doveva ad un commensale, non poteva farmi diventare polemico e forse maleducato, nel rispedire la fetta di torta al mittente!!!
    Non mi è mai stato simpatico il Giovanardi, anche per le sue stupide prese di posizioni su “drogati” e atteggiamenti tipici del perbenista!!!
    Un consiglio vorrei darlo al Giovanardi: Si faccia una canna e la smetta
    col cattivo gusto e con la PRESUNZIONE che la contraddistinguono nel
    BLATERARE banalita’ CONFORMISTICHE su Droga e Drogati!!!
    Dimostra tutta la sua SOTTOCULTURA sulle Droghe e sul PROIBIZIONISMO che ESALTANO il Vuoto di Valori o la IMPOSIZIONE
    di Pseudovalori molto piu’ PERICOLOSI e moralmente INSULSI di cui lei si fa PORTAVOCE con DISGUSTO e ARROGANZA!!!!
    Si guardi intorno e OSSERVI con attenzione in che CONSESSO le piace Vivere!!! Il suo consesso a me e penso a tantissimi, fa letteralmente
    SCHIFO!!!

  2. Si guardi intorno e OSSERVI con attenzione in che CONSESSO le piace Vivere!!! Il suo consesso a me e penso a tantissimi, fa letteralmente
    SCHIFO!!!

    Scritto da : Giuseppe Parascandolo | 12.10.2010

    .
    sei una vergogna ogni cosa tu scriva,si vede odio,rancore e gelosie in ugni tua parola,quelli hanno il solo difetto di essere meglio di te e di me visto sono arrivati e noi due no, io però ammetto i miei limiti mentre tu offendi il mondo dei benestanti credendoli solo ladri,no, sono solo più intelligenti di noi due

  3. GIOVANARDI, ha ragione quando afferma che chi prende soldi pubblici deve fare il test antidroga. Cominciasse dai suoi colleghi, vediamo come risponderebbero. Poverino vuol fare il forte con i deboli e il debole con i forti! Quanta ipocrisia!

  4. ebbene sì, torno… nonostante avessi promesso di non farmi più viva… Non ce la posso fare a tacere con le cazzate che spara giovanardi… Sempre le solite fregnacce su droga e drogati e, guarda caso, nell’elenco dei giornalisti non c’è nessuno in area centrodestra.
    D’altra parte, sono dell’idea che non esistono due pesi e due misure e che:
    1)se il partecipante al GF è stato cacciato per una bestemmia, dovrebbe essere cacciato anche Berlusconi dal Parlamento
    2) se Morgan non ha potuto cantare a Sanremo, a maggior ragione Belen non può presentarlo, perchè è un programma per famiglie
    Tutto ciò, naturalmente, se vogliamo continuare a dare l’idea di un paese bacchettone ed ipocrita… Ovvero possiamo invece dimostrare che la gente sbaglia, ma se fa ammenda può riprendere il suo posto; soltanto per insegnare ai nostri figli che nella vita si può sbagliare, l’importante è assumersene la responsabilità e saldare il conto… Un’altra nota: il curato Giovanardi, immagine perfetta…!!

  5. “sei una vergogna ogni cosa tu scriva,si vede odio,rancore e gelosie in ugni tua parola,quelli hanno il solo difetto di essere meglio di te e di me visto sono arrivati e noi due no, io però ammetto i miei limiti mentre tu offendi il mondo dei benestanti credendoli solo ladri,no, sono solo più intelligenti di noi due”
    Scritto da : dolcepeccatore | 12.10.2010

    ma sarai mica un politico ladro anche tu????
    te la sei presa un pò male!!!
    penso che i benestanti politici, perchè di questo si parla, non siano più intelligenti di noi, ma semplicemente più ladri e in una posizione per la quale anche chi non nasce ladro ci diventa!!! io lavoro 10 ore al giorno, tutti i giorni, per 600 euro al mese; il ministro giovanardi??? e quanto prende??? se poi vogliamo dirla c’è chi proprio non lavora perchè nulla trova. dimenticavo che sono parecchio titolata!!!
    per quanto riguarda il test, ognuno della propria vita può fare ciò che vuole, senza però mai oltrepassare o ledere lo spazio che non è tuo e appartiene ad un altro. se la signora belen si fa le canne o tira cocaina, ma conduce un programma in modo serio e dignitoso, perchè questo è il suo lavoro, a me, non me ne può fregare di meno!!!

  6. D’altra parte, sono dell’idea che non esistono due pesi e due misure e che:
    1)se il partecipante al GF è stato cacciato per una bestemmia, dovrebbe essere cacciato anche Berlusconi dal Parlamento

    Scritto da : bettybleu | 12.10.2010

    .
    capisco il tuo pensiero ma ogni cosa non è o giusta o sbagliata in modo assoluto,è sempre il fine che la fa essere l’una o l’altra e mi spiego.
    D’accordo con te che la bestemmia sia sbagliata ma se un giorno tu vai all’asilo e senti una bestemmia detta da un bambino di tre anni,chissà perchè sia i bambini che io merli indiani le imparano subito, ascoltando questa bestemmia non inorridisci ma cerchi sorridendo il bambino a bocca aperta che può averla detta e sempre sorridendo persi, ma dove l’ha imparata quello li. Quella bestemmia ti ha fatto sorridere non è peccato non è offesa , anche dio dall’alto ascoltandola ha sorriso. La bestemmia come altre parole sono offensive secondo il fine per cui le dici altrimenti sono soltanto un vocabolo.
    detto questo torno a Berlusconi, io non l’ho sentita e non posso dire nulla ma mi sembra fosse parte di una barzelletta che magari perdeva significato senza quel vocabolo, non è offesa per dio ma solo un vocabolo, poi se mi dici che un bambino può ascoltarla e prenderla di esempio ti do ragione,ma non credo sia da inferno, anche i potenti devono essere tra i mortali e giocare, non credi?

  7. morgan e’ stato estromesso da sanremo perche’ dichiaro’ di aver ingerito droga,lo stesso trattamento dev’essere usato anche per gli altri.A tutti dovrebbero fare il test antidroga specialmente se investono un servizio pubblico.Devono essere da esempio agli altri.

  8. ma sarai mica un politico ladro anche tu????
    te la sei presa un pò male!!!
    penso che i benestanti politici, perchè di questo si parla, non siano più intelligenti di noi, ma semplicemente più ladri e in una posizione per la quale anche chi non nasce ladro ci diventa!!! io lavoro 10 ore al giorno, tutti i giorni, per 600 euro al mese; il ministro giovanardi??? e quanto prende??? se poi vogliamo dirla c’è chi proprio non lavora perchè nulla trova. dimenticavo che sono parecchio titolata!!!
    per quanto riguarda il test, ognuno della propria vita può fare ciò che vuole, senza però mai oltrepassare o ledere lo spazio che non è tuo e appartiene ad un altro. se la signora belen si fa le canne o tira cocaina, ma conduce un programma in modo serio e dignitoso, perchè questo è il suo lavoro, a me, non me ne può fregare di meno!!!

    Scritto da : Valeria | 12.10.2010

    .
    ciao valeria sono completamente d’accordo con te e diciamo la stessa cosa con parole differenti.
    mi riferivo a parascandolo i ninocasa,due elementi negativi che sanno dare solo odio a priori ed è sbagliato farlo.
    io non sono politico e sono anche poco ladro, forse èperchè non ho occasioni buone, vedo sono un poco più fortunato di te perchè io prendo circa 1.260,00€ al mese,givanardi e compagnia ne prenderanno magari 20.000,00€ legali e chissà quanti non legali, tutti quanti sono così, mi chiedi se sono ladro anch’io, no ti ho risposto poco ladro, do qualche lezione in nero per poter acquistare un paio di scarpe in più ai miei bambini.
    ma dimmi valeria, quello che scrivono parascandolo e nino casa ti sembra giusto e logico?

  9. Stamattina per sei ore mi sono fatto un lavoraccio sotto la pioggia per dare da mangiare a questi buffoni che guadagnano tanto in un anno che a me ci vogliono dieci o forse quindi anni , caro ministro dei miei stivali ma mi faccia un piacere , VAI A LAVORARE.

  10. Io non facendo uso di stupefacenti e quindi non temo il test. Coloro che lo condannano credo che non abbiano le stesse mie certezze…
    Credo che non abbia torto Giovanardi, sempre che lo facciano tutti, compresi i Parlamentari.

  11. No, Giovanardi.! Anche stavolta l’hai scassata forte.! Ti conviene ritrattare e startene zitto zitto in un cantuccio.! Se parliamo di droga, visto il dilagare del suo consumo, dovremmo fare una Legge del tipo.: “Chi non si droga, non può svolgere alcuna attività.! Il commercio della droga è libero come il pane.! Chi commette reato per droga, però, merita l’ergastolo.!” – Arriveremmo così all’assurdo che il numero dei disoccupati aumenterebbe, fin quasi a totalizzare la popolazione italiana, per il fatto che, per comprare la droga, ci vorrebbero dei tanti soldi e, da disoccupati, disporre di tanti soldi, sarebbe un vero problema.! Si entrerebbe in un circolo vizioso senza fine col risultato che forse è meglio lasciare le cose così come stanno, evitando di sollevare polveroni che servono soltanto a confondere le idee.!

  12. Stamattina per sei ore mi sono fatto un lavoraccio sotto la pioggia per dare da mangiare a questi buffoni che guadagnano tanto in un anno che a me ci vogliono dieci o forse quindi anni , caro ministro dei miei stivali ma mi faccia un piacere , VAI A LAVORARE.

    Scritto da : sant’operaio | 12.10.2010

    .
    questa è la voce degli italiani tutti ma non solo per Giovanardi che è il meno peggio, ma per tutti quanti ci governano, vivono fuori della realtà, io darei l’oro la vita eterna ma che vivessero con la pensione della mia mamma, 550,00€ al mese e dovrebbero vivere per l’eternità con la sola pensione,ma non la loro,della mia mamma

  13. Per …carita’ …giovanardi=berlusconi e similia ( santanche’ gasparri ecc..ops capezzone bondi cicchitto…) PERO’: certo meglio capezzone di belen e il losco individuo con cui divide il letto ( ora).Mi spiego : se moralmente i nostri politici sono immorali…beh quella signora argentina dovrebbe stare a casa sua: MI RISPIEGO: se i nostri politici sono un cattivo esempio…La schifezza argentina non è un bell’esmpio da portare:mostrare il culo e non solo…beh!!!!!!!!!

  14. Cari Amici,sotto l’influsso di alcool e droga non si possono guidare i veicoli e non si può svolgere attività sportiva. Sicuramente si lavora male, qualunque impegno si eserciti:vi fareste operare da un chirurgo ubriaco o eroinomane? L’on. Giovanardi farebbe bene a imporre il test antidroga per tutti i Parlamentari impegnati in attività legislativa ( Commissioni, Gruppi di lavoro, votazioni). D’altro canto, i Parlamentari prendono una retribuzione pubblica. Vorrei, infine rivolgermi all’Amico Giuseppe precisando che non approvo drogati e puttanieri perchè fanno girare il denaro che finisce ai mafiosi. Galileo e Gandhi non mi risulta che lo fossero.
    Ciao a tutti!
    Prudentissimo

  15. E facciamolo questo test. Per primo ai politici che sono in parlamento. Vuoi vedere come si riduce drasticamente il numero di parlamentari e robettine varie del giro politico! Che non tocchi anche al Giova…… lasciarci.

  16. x Prudentissimo
    L’Afganistan è uno dei paesi nel modo che regge la propria economia sulla
    produzione di papavero da oppio!!! In India l’hashish è un rituale sacro e
    vine fumato anche dai parenti di defunti durante la cremazione dei loro cari!!! Una scena toccante a cui ho assistito durante un mio passato viaggio!!! l’hashish viene terapeuticamente somministrato ai malati terminali di cancro per alleviare le sofferenze perfino negli USA, inoltre,
    riduce e tende ad inibire la formazione di masse tumorali….
    Questa è informazione corretta verso il mondo delle droghe!!!
    Per anni abbiamo dovuto sopportare i Giovanardi e Idioti simili che hanno propinato al popolo bue una Valanga di CAZZATE con la presunzione di ergersi a maestri di vita, quando invece a mala a pena
    potrebbero ,degnamente, prendere la ZAPPA, con tutto il rispetto per i contadini, in quanto anch’io lo faccio da un paio di anni quasi ogni fine settimana, dicevo prendre la zappa e TOGLIERSI definitivamente dalle Palle che non si sopportano piu’ nemmeno per un minuto, mentre ci sono tante INTELLIGENZE ed INTELLETTUALITA’: vedi tanti giovani ricercatori che sono costretti a fare la FAME!!!
    Ma quando si svegli questo POPOLO, si’ DROGATO da STRONZATE che
    siamo costretti a SUBIRE da questi 4 LESTOFANTI che si ergono a
    GUIDA popolare, mentre FREGANO la povera gente che vive sempre di piu’ verso la SOGLIA DI POVERTA’ e questi, COMPRESI I Giovanardi, si INGRASSANO oltre ogni limite di DECENZA????

  17. dolcepeccatore (un nome, un programma…!!), sai che bestemmiare è peccato…?? al dì là delle battute x allentare la tensione, non sono una bacchettona… e mi rendo conto anch’io che una bestemmia può scappare, che bisogna veder il contesto ecc… l’esempio di bambini e merli indiani calza a pennello: o Berlusconi è un merlo (ma non mi sembra) o è un bambino… beh, ci facciamo comandare a bacchetta da un bambino???????????????
    La bestemmia è stato un mero esempio, l’oggetto è il personaggio pubblico “che si fà”, che se ne vanta, o che è stato pubblicamente smascherato.
    Non si può. Un vip di cui è risaputo il rapporto con le droghe, o fa pubblicamente retromarcia, mea culpa, paga ammenda, ecc… o sta lontano da tutti quei programmi che entrano nelle case come intrattenimento per famiglie o bambini. Non c’è pezza. Ci vuole un’ autority (tanto in Italia ormai c’è pure l’autority per la carta igienica dop) che stabilisca anche questi paletti. Poi, in ora tarda, in certi programmi specifici, magari “alternativi”, un’intervista gliela puoi anche fare… Io sono per il recupero, la seconda possibilità, il perdono e la comprensione, ma un vip tossico non può essere esibito come modello per le generazioni più giovani… a meno che la partecipazione non si accompagni ad un esame di coscienza pubblico. Lo abbiamo detto un sacco di volte: un personaggio pubblico è, appunto, pubblico… la sua privacy ha un limite, che si è scelto lui, diventando personaggio.

  18. Spero che il ministro faccia veramente quello che ha proposto ma che lo faccia anche per sé e tutti i parlamentari sia alla Camera che al Senato dato che prendono soldi (tantissimi ingiustificati)pubblici pagati da noi cittadini poi anche a tutti gli altri conduttori televisivi dato che anche loro prendono soldi pubblici in modo indiretto visto che la smodata pubblicità sulle TV private ci propinano le pagano i consumatori acquistando i prodotti pubblicizzati.La smetta di giudicare sempre gli altri e faccia bene il suo lavoro se ne é capace ma dubito che lo sia.

  19. mi domando perchè una bandiera, mi riferisco ai tanti padroni cambiati giovanardi, dica certe cazzate. questi ignoranti gasati dei ns parlamentari, dovrebbero dimostrare prima in casa loro la pulizia poi pretendere dagli altri la stessa cosa. i ns parlamentari sono:
    DROGATI – ricordate micchichè e la droga pochi hanno fato il controllo.
    CONDANNATI + INQUISITI – diciamo solo BERLUSCONI-DELLUTRI
    EVASORI FISCALI – pagano i portaborse in nero
    FANNULONI – Lavorano 2/3 giorni alla settimana
    CIECHI – quelli cattolici non si sono mai accordi dei preti pedofili e dei finanziamenti illeciti ai partiti
    ARROGANTI – le macchine blu non si toccano.
    prima di andare a vedere la pagliuzza negli occhi degli altri guardi la trave che ha nei suoi occhi. almeno stessero zitti.
    ancora una cosa: 10.000 mila euro al mese per il TROTA BOSSI che fenomeno.

  20. Se è giusto sottomettere al test antidroga i conduttori dei Bus in città, dei Tir sulle strade e dei piloti sugli aerei, perché non deve essere giusto per coloro che pretendono di governarci ricevendo in cambio una grande
    quantità di denaro pubblico? Perchè non sottomettere al test antidroga i vari conduttori di spettacoli e talk show e direttori di TG della RAI ?

    A Santoro, oltre al test antidroga, bisogna sottometterlo alla pulizia
    della bocca putrescente, perché hanno detto gli invitati che bisogna
    stargli a debita distanza, sia per l’alito che per la saliva.
    Dieci giorni di sospensione sono pochi, dovrebbero sospenderlo a vita.

  21. sapete che differenza passa tra un politico ed un operaio?L’operaio per avere una miseria di pensione deve lavorare 40 anni,mentre un politico con 2 anni sei mesi ed un giorno percepisce una pensione di molto superiore.Tutti dovremmo buttarci in politica perche’ in questo modo potremmo andare in pensione giovanissimi.Il test antidroga lo dovrebbero fare un po tutti quelli che hanno a che fare con il pubblico.

  22. Giovanardi deve essere un cultore di pioggia dorata
    dolcepeccatore invece un cuprofago

    Scritto da : ninocasola43 | 13.10.2010
    .
    vero, serve uno stomaco di ferro per digerire quelle facce di bronzo dei politici, e vorrei dirti che Berlusconi è l’unico che ha la faccia meno da schiaffi di tutti quanti, ma non lo ammetterete mai, lo ha detto il partito.

  23. Di Belen non gliene frega una minchia a nessuno. Dei parlamentari a tutti ! Renda obbligatorio l’esame delle urine e del sangue a tutti i parlamentari e chi risulta positivo, FUORI e senza diritto alla pensione, come penale per aver preso per il culo tutti gli italiani.

  24. Di Belen non gliene frega niente a nessuno. Dei Parlamentari a tutti. Renda obbligatorio l’esame delle urine e del sangue per tutti e se qualcuno risulta positivo FUORIIIIIIIII e senza diritto alla pensione da parlamentare, come penale per aver preso in giro tutti gli Italiani, magari per anni !

  25. Di Belen non gliene frega niente a nessuno. Dei Parlamentari a tutti. Renda obbligatorio l’esame delle urine e del sangue per tutti e se qualcuno risulta positivo FUORIIIIIIIII e senza diritto alla pensione da parlamentare, come penale per aver preso in giro tutti gli Italiani, magari per anni !

    Scritto da : Matteo | 14.10.2010
    __________________________________

    si, sempre che qualcuno riesca a far abolire l’immunità parlamentare
    io non credo più alla befana da un sessantennio!

Lascia un Commento